• Maggio 19, 2022

MOP2017 e livinplay: il sodalizio si rinnova

 MOP2017 e livinplay: il sodalizio si rinnova

La settimana scorsa sono state annunciate le date in cui avrà luogo la VI edizione del MOP2017.

Dal 2 al 5 agosto ritorna ufficialmente l’evento più importante del panorama sportivo messinese.

Tantissime le novità che la nuova edizione porterà con se.

Un MOP technology-based

Oltre ad aver rinnovato per il terzo anno consecutivo la partnership con livinplay, l’Olymparty promette molto di più, ecco le novità più importanti:

  • I processi di iscrizione saranno totalmente informatizzati, compresa la modalità di pagamento che sarà esclusivamente online. Un MOP2017 paper-less che cercherà di sensibilizzare i suoi partecipanti all’uso della tecnologia;
  • E-commerce dedicato per l’acquisto di prodotti targati Olymparty;
  • Restyling del sito web per la visualizzazione in tempo reale dei risultati dai campi.

Un giorno in più

Il MOP ha visto una crescita esponenziale anno dopo anno sia in termini quantitativi che qualitativi.

I partecipanti sono infatti passati dai 1000 del 2012 ai 6000 del 2016, con un palinsesto musicale ed artistico di prestigio sempre maggiore.

Nel 2017 l’evento si amplia su 4 giornate, per regalare ad i partecipanti una cerimonia di apertura all’altezza delle aspettative.

“Rivoluzione sportiva”

La tematica preponderante in questi giorni riguarda sicuramente la parte sportiva dell’evento.

La Mediterranea Eventi ha deciso di stravolgere le modalità di svolgimento degli sport per raggiungere risultati più grandi in termini di prestigio della manifestazione.

Non ci sono ancora notizie certe, ma si prevedono testimonial sportivi d’eccellenza e montepremi in palio per alcune attività.

Save the date: dal 2 al 5 agosto è solo #MOP2017

Giuseppe Lanfranchi

Giuseppe Lanfranchi è il growth marketing manager di livinplay.com. Specializzato nello sport marketing, ha studiato a Boston e Treviso, dove ha lavorato nell'area marketing della Acqua Minerale San Benedetto Spa. Tra i suoi interessi vi sono lo sport, i viaggi e la narrativa fantasy.

Articoli correlati